GALETTA Fr.llo Cosimo

Nacque il 2 maggio 1913 a Ceglie Messapica (Brindisi).

A 23 anni, nel 1936, entrò nella Casa di Trani, come Aspirante Fratello. Nella stessa Casa, due anni dopo, fece il suo ingresso in Noviziato. L’anno seguente, il 29 settembre 1939, emise la prima professione e, alla scadenza del terzo anno, quella perpetua.

Rimase nella Casa di Trani fino al 1952, svolgendo gli uffici di dispensiere e giardiniere. Quindi fu trasferito alla Casa di Bari, che fu sua residenza fino alla fine della vita. Gli vennero assegnati gli uffici di aiutante Economo e di Sacrista.

A partire dal 1966 si adoperò con varie iniziative per raccogliere i fondi per la costruzione della erigenda chiesa della parrocchia. Con uguale impegno si dedicò nel promuovere il culto del Santuario della Madonna della Grotta, di cui era grande devoto. Queste due preoccupazioni lo accompagnarono, ed impegnarono, fino agli ultimi anni della sua vita.

Nell'ultimo anno poté vedere il completamento dei lavori di sistemazione dei Santuario, mentre il morbo di Alzheimer lo aveva aggredito e lo consumava velocemente.

Assistito dall'affetto premuroso dei Confratelli, si spense nella clinica Villa del Sole, il 22 novembre 1997, all’età di 84 anni.

Conserviamo il ricordo e la testimonianza della sua semplicità e giovialità, della saggezza e laboriosità, della solida pietà e del filiale attaccamento alla Congregazione.

Luogo: 
Bari
Data: 
Saturday, November 22, 1997