BIZZARRO P. Antonio R.

Nacque a Napoli il 9 marzo 1906, e fu battezzato tre giorni dopo; ricevette la Cresima il 13 luglio 1919.

All'età di quindici anni, il 2 ottobre 1921, entrò nel Quartiere Avignone di Messina, accolto dal Padre Vitale. Prese l'abito religioso il 19 ottobre 1924, cambiando il nome di Battesimo, Antonio, in quello di religione, Rosario di Maria Immacolata. Fece la prima Professione l’8 dicembre 1925, nelle mani del Padre Fondatore e si consacrò definitivamente al Signore, con i Voti perpetui, il 21 aprile 1929.

Fu ordinato Sacerdote il 22 novembre 1931.

Operò per molti anni alla guida e formazione dei nostri Alunni, Apostolini e Orfani, come Superiore in varie Case, come Prefetto o Padre Spirituale o insegnante di varie discipline ed in particolare della musica. In questo campo ebbe un singolare talento, che lo ha portato a costituire e guidare corali per il decoro delle celebrazioni liturgiche e scrivere numerose apprezzate composizioni, quali Messe, inni e canti sacri, in cui si manifestava tutta la delicatezza del suo animo e l'amore fervido e sincero che nutriva per nostro Signore e per la sua Santissima Madre.

Trascorse gli ultimi anni di vita nella Casa di Napoli, dove era stato assegnato dai Superiori con la speranza che la sua cagionevole salute trovasse giovamento per la salubrità dell'aria nativa. Qui, invece, dopo una vita laboriosa e pia, distinta per la carità e la giovialità, e nell'ultimo periodo provata anche dalla sofferenza, si addormentò nel Signore la mattina del Giovedì Santo, il 27 marzo 1975.

Luogo: 
Napoli
Data: 
Giovedì, Marzo 27, 1975