Walk imagining a Trezzano sul Naviglio

In occasione della "notte bianca" di sabato 7 luglio promossa dal comune di Trezzano sul Naviglio a Milano, il parroco padre Paolo Formenton ha deciso di aderire tenendo aperta la chiesa di San Lorenzo fino all'una di notte. Alle tantissime persone è stato proposto un cammino dell'immaginazione che aveva come meta Gesù Eucarestia solennemente esposto all'Adorazione. Accompagnati da volontari preparati, ognuno era invitato a riflettere con l'ausilio di pannelli  posizionati in punti strategici. Una volta entrati in chiesa si poteva scrivere una preghiera personale su dei foglietti e immergerli ai piedi dell'altare dentro un grande secchio trasparente pieno d'acqua. Ciascuno si fermava per il tempo che desiderava davanti al Santissimo. Bambini, giovani, adulti e anziani hanno potuto fare esperienza attraverso questo "cammino dell'immaginazione", walk imagining, di Gesù con una modalità ai più sconosciuta.  Un momento di grazia per tutta la comunità parrocchiale e per tante persone che hanno ringraziato per l'opportunità di questa esperienza coinvolgente offerta loro.

 

Commenti

Ritratto di tullia marenzi
Inviato da tullia marenzi il Gio, 07/19/2018 - 16:45

Un ringraziamento solenne e speciale vorrei dedicarlo a Padre Paolo Formenton che con la Sua dolcezza, competenza autorevolezza ci fa sentire sempre vicini al Signore; giorno dopo giorno nutre il nostro percorso di fede.

La Sua serenità la Sua allegria, la Sua voce, il Suo volto fiducioso sono lo specchio e l'abbraccio di un Uomo del Signore.

Grazie Padre Paolo, tra le mie preghiere una la dedico sempre a te.