BUSCAGLIA Fr.llo Salvatore

Nacque a S. Elisabetta (AG - Italia) il 1° ottobre 1924. Entrò in Congregazione il 5 novembre 1945 a S. Lucia del Mela (ME). Fece il suo  ingresso in noviziato il 29 settembre 1947 a Trani, dove il 29 marzo 1949 emise la prima professione. Emise la professione perpetua a Napoli il 19 marzo 1952.

Negli anni seguenti fu assegnato, con uffici vari, per lo più nell’ambito dell’amministrazione ed economia, durante periodi successivi in diverse case: Napoli, Desenzano, San Demetrio, Roma, Francofonte, Oria, Grottaferrata, Morlupo. L’ultimo periodo della sua vita lo trascorse fra le case di Firenze e San Cesareo. I frequenti trasferimenti, che hanno caratterizzato il suo servizio al Signore nella Congregazione, sono un segno della grande disponibilità a portarsi dove c’era bisogno e dove lo chiamava l’obbedienza.

È stato un religioso pio e umile, fedele agl’impegni della vita consacrata, con un forte legame al Padre Fondatore e alla Congregazione, laborioso e gioviale, attento e premuroso nel venire incontro ai bisogni e desideri dei confratelli. I disagi dell’età avanzata non hanno intaccato questa sua serenità e affabilità.

Provato da problemi cardiorespiratori, mentre risiedeva nella casa di San Cesareo, è stato ricoverato nell’ospedale di Palestrina (Roma), dove, dopo alcuni giorni, il 6 maggio 2015, si è addormentato nel Signore. La sua salma è sepolta nella cappella gentilizia della Congregazione nel cimitero di Padova.  

 

Ricordiamolo nelle nostre preghiere.   

 

Luogo: 
Roma
Data: 
Wednesday, May 6, 2015