CASIELLO Fr.llo Sante

Nacque a Biccari, in provincia di Foggia e diocesi di Troia, il 28 novembre 1893.

Apparteneva al gruppo di alunni del soppresso Istituto del P. Eustachio Montemurro, che il Padre Fondatore accolse in Oria nel 1911. In Religione cambiò il nome di battesimo Massimo in quello di Sante. Nella Casa di Oria disimpegnò con diligenza l'ufficio di prefettino. Nello stesso tempo frequentò con gli altri presso il seminario diocesano di Oria il ginnasio, dopo il quale iniziò in Casa il corso di lettere e filosofia. Trasferito alla Casa Madre di Messina per lo studio della teologia, dopo breve tempo fu colpito da polmonite.

Fece una morte edificantissima la sera del Corpus Domini, 30 maggio 1918, mentre accanto al nostro Istituto passava la processione del SS. Sacramento e la campana della nostra chiesa scandiva il segno dell'Angelus. Aveva 25 anni.

Fu d'animo pio, d'ingegno pronto e versatile. Dotato di estro poetico, compose alcune poesie, specchio dei nobili e devoti sentimenti del suo animo. Nutrì un particolare zelo per la salvezza degli infedeli, per cui aspirava al sacerdozio con l'ideale di essere un giorno rogazionista missionario.

Luogo: 
Messina
Data: 
Thursday, May 30, 1918