PETRUZZELLIS P. Paolo

Nacque a Cassano Murge (BA) il 5 gennaio 1920, ed entrò nel nostro Istituto di Oria l’11 agosto 1933.

Là frequentò sino alla quarta ginnasiale. Per la quinta passò a Trani, dove il 30 marzo 1937 entrò nel Noviziato e il 29 settembre 1939 emise Ia prima professione religiosa. Compiuti i primi tre anni di teologia a Messina, fece il quarto a Roma. Qui fu ordinato Sacerdote il 19 luglio 1947, nella Basilica dei Santi Apostoli.

Dopo i primi anni di Sacerdozio, passati come Vice Direttore ad Oria e a Messina « risto Re», accettò con entusiasmo di andare Missionario in Brasile e partì con la seconda spedizione il 1° agosto 1951. A Bauru (Sao Paulo), fu Vice Direttore del P. Antonio Indelicato, nella «Casa do Garoto», prodigandovi insieme a lui le sue giovani energie.

Il 24 maggio 1954 passò a Criciuma (Santa Catarina), dove assunse a nome della Congregazione l’opera denominata «Bairro da Juventude», che diresse per un decennio, costruendovi poi accanto la Parrocchia e, poco distante, il Seminario Rogazionista Pio XII. Nel 1964 tornò, come Direttore, alla «Casa do Garoto» di Bauru, dove, già membro della Consulta Rogazionista del Brasile da un anno, rimase sino a quando, il 26 dic. 1966, fu inviato negli Stati Uniti d’America a rinvigorire la fiammella vacillante della nostra presenza in quella terra.

Nel Capitolo del 1968, al quale partecipava come Delegato, fu eletto Consultore e Vicario Generale, con questa ultima carica governò poi la Congregazione dal 1971 sino al Capitolo del 1974.

Tornato il 14 settembre 1974 in Brasile, fu Superiore e Parroco a Criciuma, a Porto Alegre (Rio Grande do Sul) e a Passos (Minas Gerais).

Dopo un soggiorno in Italia dal gennaio al giugno 1981, il 26 di quest'ultimo mese fu di nuovo inviato negli Stati Uniti. Là fu Superiore della Casa di Sanger e Delegato del Superiore Generale.

Riavutosi da un attacco cardiaco, si diceva riconoscente al Signore che gli dava tempo di prepararsi meglio per il riposo eterno con Lui e tra i Rogazìonisti del Cielo.

Un nuovo e più grave infarto chiudeva la sua giornata terrena e gli apriva le porte del Paradiso, la mattina del 31 marzo 1985. Domenica delle
Palme.

La sua salma, trasportata in Italia, riposa nella nostra Cappella al
Cimitero di Trani.

P. Paolo Petruzzellis rimane in benedizione, come Rogazionista
Missionario dal cuore aperto e generoso, attaccatissimo alla Congregazione, della quale ha saputo curare gli interessi materiali e spirituali realizzando
opere e provvedendo, con previggenza e determinazione, ai futuri suoi
sviluppi sia in Brasile che negli Stati Uniti d’America.

Luogo: 
Sanger (U.S.A.)
Data: 
Sunday, March 31, 1985