Professioni religiose nella natività della Beata Vergine Maria

In coincidenza con la festa della natività della Beata Vergine Maria, l’8 settembre, in alcune case della Congregazione giovani religiosi emettono o rinnovano la professione religiosa, compiono il loro ingresso nel Postulantato o nel noviziato. In particolare, nella Casa Madre di Messina, in una cerimonia presieduta dal Superiore Provinciale, P. Silvano Pinato, un novizio emette la prima professione e sei probandi entrano in Noviziato. Nello Studentato di Roma, il religioso Jean Pierre Ntabwoba, della Delegazione dell’Africa, emette la professione perpetua e diciassette giovani religiosi delle due Province Italiane rinnovano i voti, nelle mani del Superiore Provinciale, P. Francesco Bruno. In Africa, nella comunità di Ngoya (Cameroun) sei religiosi rinnovano i voti e nella comunità di Cyangugu (Rwanda) due novizi emettono la prima professione, nelle mani del Superiore Maggiore della Delegazione, P. Eros Borile, e cinque probandi entrano in Noviziato. Infine nella comunità di Silang (Filippine) tre novizi emettono la prima professione, nelle mani del Superiore Maggiore della Delegazione, P. Bruno Rampazzo,  tre probandi entrano in Noviziato ed un aspirante entra nel Postulantato. A tutti i più cari auguri.

Comments

cippolito's picture
Submitted by cippolito (not verified) on Mon, 09/07/2009 - 10:38

Non possiamo non rallegrarci nel leggere le consolanti notizie che ci provengono dall\'Africa e dalle Filippine: il numero delle Professioni e dell\'ingresso al Noviziato fa ben sperare per lo sviluppo della Congregazione.
Ma al tempo stesso ci affligge la situazione dell\'Italia: nel confronto la situazione è poco consolante.
PREGARE E CORRERE AI RIPARI:
Videant Consules et laborent milites!

vinajoe's picture
Submitted by vinajoe (not verified) on Wed, 09/30/2009 - 05:18

Lode a Cristo del Rogate.
Vorrei completare le notizie riguarda le professioni, che credo radoppia le consolazioni dei confratelli come P. Ippolito.
Il 6 Settembre, abbiamo celebrato a Manila il 25o anniversario dell\'ordinazione del nostro Superiore Maggiore, P. Bruno Rampazzo. Durante la S. Messa, abbiamo avuto la grande grazia di assistere un evento storico nella nostra congregazione: la prima professione del primo rogazionista vietnamita, Fr. Dominic Lanh, e con lui un Coreano (Fr. Joseph) e un filippino (Fr. Mark). C\'erano anche l\'ingresso al noviziato dei nostri primi tre novizi indonesiani. E finalmente, l\'ingresso al postulantato di un giovane proveniente dal Vietnam. Che grande dono dal Signore. Lo sviluppo non e\' soltanto della congregazione nelle filippine (i filippini professono il 1 di giugno) ma in asia, con in nostri confratelli coreani, vietnamiti, indonesiani, indiani e filippini.
Nella nostra stazione, abbiamo otto aspiranti (5 in filosofia, 3 nel liceo) e venti candidati. Grazie al dono carismatico del Rogate, il Padrone della Messe continua a chiamare uomini e donne alla Sua Messe... a tutto il mondo, Europa incluso. Avete corraggio e speranza!!! Il Cristo del Rogate cammina con noi.

il risponsabile
stazione missionaria in Vietnam