Veglia di preghiera per i martiri del vangelo nei nostri giorni

Si è celebrata nel pomeriggio della giornata di ieri, 3 aprile, Martedì Santo, nella basilica di San Paolo fuori le Mura di Roma, la Veglia di Preghiera, presieduta da S. E. Card. João Braz de Aviz, in ricordo di quanti in questi ultimi anni hanno offerto la vita per il Vangelo. La Veglia è organizzata da diversi anni in tale giorno dalla Comunità di Sant’Egidio. Nella grande basilica gremita di fedeli si sono alternati, nelle diverse lingue, le preghiere e la memoria di numerosi eroici testimoni della giustizia, della pace e del Vangelo. Anche a motivo della collaborazione che alcuni confratelli della Curia e dello Studentato di Roma prestano alla Comunità di Sant’Egidio nel soccorso ai poveri del quartiere Tuscolano, il Superiore Generale, P. Angelo A. Mezzari, è stato invitato a partecipare con una preghiera in memoria di chi ha offerto la vita per il Vangelo nell’America Latina.