ADAMO Fr.llo Antonino

<4c84b3a9505fbaadamo.jpg"/>

Nato a San Pier Niceto (Messina) il 9 febbraio 1912, entrò in Congregazione, a Messina, il 18 novembre 1935. l’anno seguente fu ammesso al noviziato, a Trani; il 30 marzo 1938 emise la prima professione, e tre anni dopo quella perpetua, sempre in quella Casa, dove rimase durante i cinque anni che seguirono, impegnato nel servizio di cucina e in uffici vari.
Dal 1943 al 1947 fu assegnato prima a S. Lucia del Mela e quindi a Messina, Cristo Re, come aiutante dell’Economo; ruolo che poi svolse nei due anni successivi anche in Assisi.
Nel 1949 è ritornato nuovamente a Messina, questa volta come Economo, ma appena per un anno, perché l’anno seguente sarebbe partito per il Brasile con il primo nucleo di religiosi inviati a Passos.
Dopo dieci anni, nel 1960, è passato a Bauru, dove rimase fino al 1964, e quindi, per un anno, a Criciuma.
Dal 1965 al 1969 fu richiamato in Italia, prima a Grottaferrata e quindi a Messina Cristo Re, per una esperienza di assistenza e guida di un gruppo di giovani aspiranti coadiutori.
Nel 1969, ritornato in Brasile, in periodi diversi fu assegnato alle case di San Paolo, Bauru, Passos e Porto Alegre, con uffici vari, nell’ambito della economia o della collaborazione in parrocchia.
Nel 1986, rientrato definitivamente in Italia, fu incaricato del servizio della sala dell’obolo, nel Santuario di Sant’Antonio a Messina.
In questo lavoro si è impegnato finché lo hanno sostenuto le forze, intorno alla metà degli anni ’90. L’ultimo periodo della sua vita fu contrassegnato dalla malattia, sopportata con serenità, fino al momento del ritorno alla Casa del Padre, avvenuto il 28 luglio 2003.
Fratello Adamo ci lascia una straordinaria testimonianza di virtù religiose, di laboriosità e di attaccamento alla Congregazione.
Sports Shoes | Nike nike air max paris 1 patch 2017 , Sneakers , Ietp STORE

Luogo: 
Messina
Data: 
Lunes, Julio 28, 2003