Onorificenza a P. Antonio Leuci

Oggi, 14 novembre, il Presidente della Repubblica Albanese, Prof. Dr. Damir Topi, durante la visita ufficiale al Comune di Shengjin, in una apposita solenne cerimonia, alla presenza di Autorità civili nazionali e locali, del Vescovo di Lezhe, Mons. Vitale, dei Confratelli e amici, ha conferito l'onorificenza dell'Ordine di Madre Teresa a P. Leuci Antonio su proposta del Sindaco di Shengjin. Nella motivazione viene evidenziato il ruolo svolto da P. Antonio specie negli anni di avvio della nostra presenza in Albania con l’aiuto prestato a numerose persone e famiglie nel bisogno e per il contributo educativo svolto dalla scuola dei Rogazionisti per i ragazzi e i giovani della Regione di Lezhe. P. Antonio, nel ringraziare, ha affermato che il riconoscimento non va solo alla sua persona ma alla Congregazione dei Rogazionisti che celebra quest’anno 20 anni di presenza nel Paese delle Aquile.

Commentaires

Portrait de fsiciliano
Soumis par fsiciliano le lun, 11/14/2011 - 15:52

Sentiti auguri e complimenti, a te, a quelli che ti hanno preceduto e a quanti assieme lavorano in Albania, padre fortunato

Portrait de P. Riccardo Pignatel
Soumis par P. Riccardo Pignatel (non vérifié) le lun, 11/14/2011 - 16:31

Congratulazioni!!!...
Il Signore, per l'intercessione di Sant'Annibale, benedica voi e la missione rogazionista in Albania.
P. Riccardo Pignatelli, rcj

Portrait de P. Matteo Sanavio
Soumis par P. Matteo Sanavio (non vérifié) le mer, 11/16/2011 - 01:53

Augurissimi! Un onore per p. Antonio, un orgoglio per tutta la Congregazione. Grazie a tutti quelli che hanno lavorato, stanno lavorando e lavoreranno sodo in Albania

Portrait de vitolipari
Soumis par vitolipari le mer, 11/16/2011 - 08:13

[b]Complimenti, P. Antonio Leuci[/b], per questo grande riconoscimento!
[b]Il mio Augurio [/b] che possa ottenere il plauso non solo dalle autorita' ma soprattutto da parte di tanti giovani, bambini e persone che vivono in condizioni disagiate e che raggiungerai, assieme agli altri confratelli, attraverso l' apostolato e l' Opera educativa..