Ordinazione episcopale di Mons. Angelo Ademir Mezzari

Nel Santuario del Sacro Cuore di Içara, presso Criciuma, nello stato di Santa Caterina in Brasile, sabato 19 settembre alle 15.00 locali, ore 20.00 in Italia, si è celebrata la solenne Celebrazione Eucaristica con l'ordinazione episcopale di Mons. Angelo Ademir Mezzari, per l'imposizione delle mani del Cardinale Arcivescovo di San Paolo, Dom Odilo Scherer. Alla cerimonia religiosa sono stati presenti diversi altri vescovi, tra cui Mons. Jacinto Flach, vescovo di Criciuma, Mons. Rubens Sevilha, di Bauru, e altri della grande San Paolo e da altre parti del Brasile. La celebrazione è stata trasmessa dalla TV locale "TV evangelizar", che poi ha mandato il suo segnale su diverse piattaforme e netwok. Numerosa la partecipazione dei sacerdoti e confratelli rogazionisti, nonostante le misure restrittive per la pandemia, di altri sacerdoti, religiosi, religiose e di laici della Famiglia Rogazionista. P. Geraldo Tadeu Furtado, Superiore della Provincia San Luca, ha voluto comunicare a tutti gli auguri di P. Bruno Rampazzo, Superiore Generale, al neo eletto e a sua volta Mons. Angelo ha voluto ricordare, nel suo saluto, la nostra Congregazione Religiosa, la spiritualità Rogazionista, la figura di Sant'Annibale e la preghiera per le vocazioni, con cui ha voluto concludere il suo intervento. Particolarmente emozionante è stata la presenza della Signora Maria Etelvina Ronchi, mamma di P. Angelo, che ha gioito nel vedere il figlio giungere al gradino più alto dell'ordine sacerdotale. Nella sua omelia, S. E. il Cardinale Dom Odilo Scherer, ricordando il dovere del vescovo, ha voluto ringraziare il Santo Padre Papa Francesco per aver dato alla grande diocesi di San Paolo il nuovo pastore che sarà suo ausiliare per il popolo di Dio. La Famiglia Rogazionista loda il Signore per questo nuovo pastore e innalza suppliche al Signore affinché lo conservi nella salute e nella grazia, e gli doni un cuore  grande e misericordioso come quello di Cristo, Buon Pastore, che offre la vita per le sue pecore.

Circoscrizione: 

Commentaires

Portrait de Siciliano Fortunato
Soumis par Siciliano Fortunato le dim, 09/20/2020 - 10:02

Ancora tanti cari auguri, mi rallegro anche con la tua bella famiglia e con la Provincia San Luca, rimaniamo uniti particolarmente con la preghiera vicendevole!