INDELICATO P. Antonio M.

Nacque a Catania il 1° gennaio 1919.

II 13 settembre 1931 entrò nella Scuola Apostolica «Cristo Re» di Messina. Passò al Noviziato a Trani nel 1935. Il 30 marzo 1937 emise la prima professione religiosa; emise quella perpetua il 31 marzo 1940: in quella occasione chiese e ottenne di potere aggiungere al nome di battesimo quello di Maria. Il 15 luglio 1945 fu ordinato sacerdote dall'Arcivescovo di Messina Mons. Angelo Paino.

Spese la sua vita nel diligente e fedele adempimento dei vari uffici assegnatigli dai superiori, a S. Lucia del Mela, dove durante la seconda guerra mondiale erano sfollate le nostre comunità di Messina, a Roma, ad Assisi, poi in Brasile, a Bauru, a Passos, a Criciuma, infine di nuovo in Italia, a Padova.

Nella città del Santo, di cui portava il nome, morì il 28 lug. 1967, per una infezione di tetano.

D'indole mite e di tratti e modi gentili, si mostrò sempre e dovunque religioso osservante, sacerdote pieno di zelo, missionario instancabile con una dedizione generosa e intelligente, che era di stimolo per tutti.

latest jordans | Nike Off-White

Luogo: 
Padova
Data: 
Venerdì, Luglio 28, 1967