1° Congresso del Laicato Rogazionista in Brasile

Nel giorno festivo di Sant’Annibale si conclude il Primo Congresso del Laicato Rogazionista, che ha visto la presenza di un centinaio di persone rappresentanti delle varie realtà laicali della Provincia San Lucas. La giornata si apre con l’adorazione del Santissimo Sacramento, chiedendo, secondo l’esempio di S. Annibale i buoni operai per la messe del Signore. In seguito, viene presentata dall’equipe vocazionale della Provincia l'iniziativa dell’anno vocazionale, che si apre con la solennità di Sant'Annibale e si concluderà l'anno prossimo, a maggio, con il grande pellegrinaggio della famiglia rogazionista presso il Santuario di S. Annibale a Passos – MG. Il laicato rogazionista in seguito elabora alcune linee programmatiche per collaborare nella diffusione del Rogate e nell’animazione vocazionale, attorno alle tre dimensioni del carisma: pregare per le vocazioni, essere buoni operai, comunicare e diffondere il Rogate. In serata, la messa conclusiva è presieduta da P. Matteo Sanavio, in rappresentanza del Superiore Generale P. Angelo Mezzari, con la presenza di P. Juarez A. Destro, Provinciale, P. Geraldo Tadeu Furtado, Consigliere Provinciale responsabile del laicato e numerosi altri sacerdoti provenienti dalle diverse realtà della Provincia latinoamericana di San Lucas. Si decide di ritrovarsi per un secondo incontro del laicato tra quattro anni, cercando di realizzare così una prima grande tappa del cammino al servizio della Chiesa e dei fratelli nello spirito di Sant'Annibale Maria Di Francia.