Ancora dalla Comunità di Firenze

8 febbraio, venerdì – Firenze, Assisi - La giornata si apre con un incontro che P. Angelo tiene con i collaboratori ed educatori della comunità antoniana per il recupero dei minori non accompagnati e affidati dal tribunale di Firenze. Nella riunione il Superiore Generale ha potuto ringraziare per il loro lavoro tutti coloro che sono impegnati nel progetto di recupero dei ragazzi e giovani con difficoltà e li ha esortati a continuare nella loro preziosa opera educativa. Il futuro educativo sarà segnato dal lavoro di rete con le emergenze del territorio e il cammino che si sta svolgendo nell’Antoniano di Firenze è orientato in questa direzione. Nel pomeriggio, è previsto lo spostamento ad Assisi, dove si visiterà la comunità rogazionista nella parrocchia di Palazzo.