Consegnate le Costituzioni e Norme alla Comunità della Curia Generalizia

Nel giorno dell’Epifania del Signore il Padre Generale ha consegnato alla Comunità della Curia, come un dono natalizio, le nuove Costituzioni e Norme. Egli ha ricordato l’importanza di avere familiarità con questi testi normativi che traducono il nostro carisma e la spiritualità nella concretezza delle scelte quotidiane. Ha fatto presente, inoltre, che a questo ci richiama il documento capitolare La Regola di Vita Rogazionista: “Sarà importante che questa auspicata riappropriazione della Regola di Vita avvenga non soltanto a livello personale, ossia da parte di ciascuno di noi, ma nello stesso tempo anche a livello di Istituto nelle sue diverse dimensioni: centrale, di Circoscrizione e di Comunità, con un impegno unitario” (p. 8). Infine ha fatto notare che tale impegno è stato assunto dal Governo Generale nella programmazione del sessennio e che opportunamente sarà condiviso dai Governi di Circoscrizione e quindi attuato nelle Comunità.