Visita al Vescovo di Da Lat Mons. Antonio Vu Huy Chung

13 gennaio 2012, venerdì – Da Lat, Viet Nam – In mattinata, la Comuntà Religiosa accompagna P. Angelo Mezzari e i Padri del Consiglio Generale a visitare il Vescovo della diocesi di Da Lat, Mons. Antonio Vu Huy Chung. L’incontro si svolge in un clima di grande accoglienza e fraternità, tanto che i Padri Rogazionisti sono invitati a condividere con Sua Eccellenza il pranzo di mezzogiorno. In seguito, la visita prosegue al Centro Don Bosco di Da Lat, dove i giovani aspiranti e seminaristi rogazionisti frequentano gli studi filosofici e la formazione di base. P. Angelo incontra P. Thomas Long, superiore della comunità salesiana e vicerettore della provincia del Viet Nam e P. Joseph Phuoc, insegnante di filosofia presso il Centro. Infine, prima di pranzo, i Padri sono condotti da p. Thien, incaricato dal vescovo per il museo etnico-diocesano, a visitare il grande centro pastorale diocesano che, inaugurato due anni fa, riesce ad ospitare contemporaneamente centinaia di persone per la formazione permanente, la catechesi e i ritiri spirituali. Nel pomeriggio i Padri sono accolti nella “casa Rogate”, un piccolo pensionato di proprietà dei Rogazionisti che fu uno dei primi nuclei di formazione degli aspiranti e che tuttora accoglie i giovani di filosofia in formazione. In seguito, dopo una visita alla pagoda buddista della città, dove P. Angelo ha un incontro personale con i Padri Noel Balquin e Dante Quidayan, la santa messa viene celebrata nella cappella della comunità religiosa del Centro Don Bosco, assieme agli aspiranti e agli studenti di filosofia. In serata, presso la St. Anthony’s house, il terzo nucleo abitativo che gli studenti utilizzano per la loro permanenza a Da Lat, cena di saluto con tutti i giovani aspiranti e seminaristi rogazionisti. Dopo la cena i giovani presentano dei canti e dei balli con grande entusiasmo. Si festeggia il capodanno lunare, ma, soprattutto, la visita ben gradita di P. Angelo Mezzari, Superiore Generale.