PADRE GIUSEPPE SERGIO

PADRE GIUSEPPE SERGIO

 

            Nacque a Marsicovetere (Potenza, Italia) il 22 giugno 1933. Entrò in Congregazione a Oria, il 30 settembre 1947. Fu ammesso al noviziato il 29 settembre 1952 a Trani, dove l’anno seguente emise la prima professione. Compì gli studi filosofici a Messina e quelli teologici a Roma. Emise la professione perpetua a Oria, il 26 settembre 1958. Fu ordinato sacerdote il 9 luglio 1961, a Roma.

            Nei primi otto anni di apostolato fu impegnato come formatore dei seminaristi o degli alunni, prima a Trani e poi a Messina Cristo Re. Dopo due anni, durante i quali fu assegnato a Padova, come collaboratore parrocchiale, dal 1972 al 1975 ritornò a operare nella formazione, prima a Desenzano e poi a Padova. Successivamente fu trasferito a Oria, dove rimase fino al 1982, svolgendo l’ufficio di Vice Superiore, insegnante e padre spirituale.

            Nel luglio 1982 fu trasferito come missionario in Rwanda, a Mugombwa, dove svolse l’ufficio di vice superiore e collaboratore parrocchiale, fino al settembre 1986, quando rientrò in Italia.

            Negli anni seguenti, P. Giuseppe fu assegnato alla casa di Matera, come parroco e nella formazione degli alunni, permanenza interrotta da due periodi vissuti a Bari, il primo dal 1994 al 1996 come economo, e il secondo dal 2005 al 2011 a Bari Modugno, come rettore del santuario.

            P. Giuseppe è stato un religioso fedele alla vita consacrata e al sacerdozio, buono, semplice e gioviale, che ha conservato queste sue qualità anche durante la malattia, che l’ha colpito nel 2014 e ha richiesto il suo ricovero in una casa di cura di Altamura, dove ha sperimentato la vicinanza costante dei confratelli.

Si è addormentato serenamente nel Signore il 30 giugno 2019, vigilia della nostra festa del Primo Luglio.

 

            Ricordiamolo nelle nostre preghiere.   

Data: 
Domingo, Junho 30, 2019