Home

Spotlight

Chi siamo?

Il carisma dei Rogazionisti è l’intelligenza e lo zelo della parola di Gesù: “La messe è molta ma gli operai sono pochi. Pregate (Rogate) dunque il Padrone della messe perché mandi operai nella sua messe”(Mt 9,37, Lc 10, 2).La vocazione e la missione dei Rogazionisti nasce dall’esperienza umana, spirituale ed apostolica che Sant’Annib... More...

Ultime notizie

Ordinazione diaconale di P. Gabriele Firas A Kidher

A conclusione della Commemorazione del Primo Luglio, presso la chiesa parrocchiale dei Ss. Annibale Maria e Antonio di Padova di Piazza Asti a Roma, P. Gabriele Firas A Kidher ha ricevuto l'ordinazion... More...

La festa del Primo Luglio

La festa del Primo Luglio è il centro e la madre di tutte le feste della nostra Congregazione. È infatti il 1° Luglio del 1886 la autentica data di fondazione della Pia Opera della Rogazione Evange... More...

On Going Formation at SMP

The St. Matthew Province concluded the ongoing formation course guided by Fr. Agostino Zamperini RCJ on June 22-28, 2015 at the Oasis of Prayer Rogationist Spirituality Center in Silang, Cavite. Eight... More...

Ricordo della solennità di S. Antonio a Roma, Piazza Asti

Lo scorso sabato 13 giugno, solennità di S. Antonio di Padova, la parrocchia di S. Annibale e S. Antonio di Piazza Asti ha celebrato il Santo Patrono con una celebrazione eucaristica solenne presiedu... More...

3° Centenario di San Luigi Maria di Monfort

La Famiglia Monfortana – Missionari Monfortani, Figlie della Sapienza e Fratelli di San Gabriele – ha dato inizio alle celebrazioni per il 3° Centenario della morte di san Luigi Maria di Monfort ... More...

Inaugurazione del Seminario Rogazionista di Manizales (Colombia)

Nel pomeriggio di lunedì 22 giugno 2015, a Manizales (Colombia) si tiene l’inaugurazione del Seminario Rogazionista con la celebrazione della S. Messa Solenne di S. Annibale, presieduta dall'Arcive... More...
 

Paypal

logo studi_rog

Galleria fotografica

RCJ Video

Tommaso ebbe tanto dolore della sua incredulità che cadde ai piedi del Signore dicendo: “Signore mio e Dio mio!”.
S 10, 31

gmr2015 web banner

Login Form



We Remember

Who's Online

We have 117 guests and 1 member online