Auguri, Papa Francesco!

Roma, 13 marzo 2018

Beatissimo Padre,

                              Le porgo gli auguri più sentiti nel 5° anniversario della Sua elezione alla cattedra di Pietro a nome della Congregazione dei Rogazionisti.

            Il nostro Fondatore, sant’Annibale Maria Di Francia, insigne apostolo della preghiera per le vocazioni e padre degli orfani e dei poveri, ci ha lasciato come importante scelta nei riguardi del Papa il seguente impegno:

“Avrò il più grande affetto, la più illimitata soggezione e subordinazione verso il Sommo Romano Pontefice. Lo riguardo e lo riguarderò fino all'ultimo respiro della mia vita, come la Persona stessa di Gesù Cristo Signor Nostro e con lo stesso Amore lo amerò ed ubbidirò. Tutti gli interessi del Sommo Pontefice saranno gli interessi vivissimi del mio cuore; le sue parole, siano pure dette fuori di Cattedra, e in semplice conversazione, saranno per me oracoli di eterna salute”.

Con questi sentimenti vogliamo esprimerLe la nostra più viva gratitudine per la Sua significativa testimonianza, che ci offre ogni giorno, di grande amore al Signore e alla Chiesa.

 Le assicuriamo il nostro quotidiano ricordo nella preghiera perché il Signore Gesù, la Beata Vergine Maria, per intercessione di San Francesco, Le concedano la forza per continuare a condurre la Chiesa verso il suo rinnovamento, perché sia luce per tutto il mondo.

           Con filiale affetto nei Sacri Cuori          

                                                                   

                                                                       P. Bruno Rampazzo, R.C.J.

                                                                      Superiore Generale

 

……………….

A Sua Santità

Papa Francesco

Città del Vaticano   

Allegati: 
Fichier attachéTaille
Icône PDF 71-2018.pdf423.56 Ko
Circoscrizione: