17 cappellani filippini nella Cripta di Sant'Annibale a Messina

Diciassette cappellani filippini a livello diocesano in Italia hanno celebrato la S. Messa nella cripta di Sant'Annibale Maria il 10 novembre 2021, come parte del loro programma di tre giorni di incontro nazionale che si è tenuto nella Diocesi di Messina dove P. Ferico Duque RCJ collabora come cappellano per i filippini. Sono stati accolti da P. Mario Magro RCJ, il rettore del Santuario di S. Antonio.

Sono stati tre giorni, dal 9 all'11 novembre, di riflessione e condivisione che hanno riunito i responsabili delle cappellanie filippine presenti in Italia. Sono stati ospitati presso il Centro di Spiritualità "Villa Serena" delle Figlie del Divino Zelo. Mons. Gregory Ramon D. Gaston, coordinatore nazionale e rettore del Pontificio Collegio Filippino di Roma, ha guidato i lavori che si sono concentrati, soprattutto, sull'integrazione ecclesiale dei migranti e sui nuovi percorsi pastorali a favore delle ragazze e dei ragazzi nati in Italia.

I cappellani hanno anche fatto un tour della città, visitando, tra l'altro, il Duomo e la Basilica di Sant'Antonio da Padova. La Comunità Cattolica Filippina di Messina - FCCM, guidata dal Rev. P. Ferico Duque RCJ, ha organizzato la cena alla quale hanno partecipato il vescovo ausiliare, Mons. Cesare DI PIETRO, e Mons. Marco SPRIZZI, incaricato permanente da Papa Francesco per le Nunziature Apostoliche della Malesia e di Timor Est. Il vescovo ha ringraziato per l'invito, ha elogiato i cappellani per il prezioso lavoro che svolgono nelle diocesi e ha augurato loro un proficuo lavoro in queste giornate tenute a Messina.

(vedi anche: Ufficio Migrantes Messina)

Filipino Chaplains at the Crypt of St. Hannibal in Messina

Seventeen Filipino Chaplains at the Diocesan level in Italy celebrated the Mass as the crypt of St. Hannibal Mary on November 10, 2021, as part of their three-day program of national encounter which was held in the Diocese of Messina where Fr. Ferico Duque RCJ collaborates as the Chaplain for the Filipinos in the said Diocese. They were also welcomed by Fr. Mario Magro RCJ, the rector of the Basilcia of St. Anthony of Padua.

It was three-day event, Nov. 9-11, of reflection and sharing that brought together the heads of the Filipino chaplaincies present in Italy. Lodged at the "Villa Serena" Center of Spirituality of the Daughters of Divine Zeal, Msgr. Gregory Ramon D. Gaston, national coordinator and rector of the Pontifical Philippine College in Rome, led the work that focused, above all, on the ecclesial integration of migrants and new pastoral paths in favor of second-generation Filipinos born in Italy.

The Chaplains also toured the City, visiting the Cathedral and the Sanctuary of St. Anthony of Padua, among others. The Filipino Catholic Community of Messina - FCCM, led by the Rev. Fr. Ric Duque RCJ, organized a dinner which was attended by the auxiliary bishop, Msgr. Cesare DI PIETRO, and Msgr. Marco SPRIZZI, permanent appointee by Pope Francis for the Apostolic Nunciatures of Malaysia and East Timor. The bishop thanked for the invitation, praised the chaplains for the valuable work they do in the dioceses and wished them fruitful work during these days held in Messina.

(see also Migrantes Office Messina)

 

Nella cripta di S. Annibale.
Nel santuario di S. Antonio di Padova.
Villa Serena delle FDZ.
Con alcuni leader della Comunità Cattolica Filippina di Messina - FCCM,
(S-D) Seduti: Msgr. Cesare DI PIETRO e Msgr. Marco SPRIZZI, In piedi: Msgr. Gregory Ramon D. Gaston e P. Ferico Duque RCJ.