La Provincia Sant’Annibale ICS. In tempo di coronavirus

Sul sito della Provincia Sant’Annibale ICS: www.rogazionistisud.it è stata condotta in questi giorni una semplice inchiesta, un resoconto, su come le Comunità stanno vivendo e affrontando questo singolare tempo di coronavirus con le restrizioni imposte, i disagi, i timori, le preoccupazioni, ma anche le opportunità.

Le indicazioni che sono state date per una breve esposizione proponevano di partire dalla descrizione del contesto sociale che si avverte sul territorio e dalle disposizioni della chiesa locale, per passare alle modalità e allo spirito con cui la comunità vive al suo interno questa “strana” situazione.

Si suggeriva di evidenziare problematiche, disagi, gioie, preoccupazioni e opportunità; quali fossero le attività apostoliche attualmente funzionanti e quelle sospese (parrocchie, santuari, attività educative e caritative); come il tempo di Covin-19 abbia influito sulla vita fraterna e spirituale e la risposta dei confratelli ai suggerimenti che il Superiore Provinciale ha offerto nelle sue recenti comunicazioni di incoraggiamento e sostegno.

Si tratta, in definitiva, di una condivisione di esperienze, utile come reciproco scambio, ma anche come spicciola documentazione “storica” di come la Provincia vive questo tempo “sospeso” con le sue problematicità ed opportunità.