Provincia Italia Centro-Sud

P. Pietro Cifuni è ritornato alla Casa del Padre

13 aprile 2020 – Alle ore 15.00 di oggi, P. Pietro Cifuni, della Provincia Sant’Annibale e della Comunità della Casa Madre di Messina, in seguito all’aggravarsi della crisi nell’apparato respiratorio e cardiocircolatorio, per una emorragia interna, si è addormentato nel Signore.

La Provincia Sant’Annibale ICS. In tempo di coronavirus

Sul sito della Provincia Sant’Annibale ICS: www.rogazionistisud.it è stata condotta in questi giorni una semplice inchiesta, un resoconto, su come le Comunità stanno vivendo e affrontando questo singolare tempo di coronavirus con le restrizioni imposte, i disagi, i timori, le preoccupazioni, ma anche le opportunità.

P. Antonio Magazzù è ritornato alla Casa del Padre

Oggi 4 aprile 2020, siamo stati raggiunti a prima mattina dalla notizia della conclusione della vita in terra di P. Antonio Magazzù, giunto quasi all'età di 100 anni. Da alquanti giorni era ricoverato al Policlinico di Messina dove sono sopraggiunte complicazioni dovute ad un blocco renale. P. Magazzù era attualmente il più anziano della Congregazione dei Rogazionisti, essendo nato a Villafranca (Messina) il 2 gennaio 1921. Entrato a Messina nel 1935, aveva compiuto il Noviziato a Trani nel 1940, facendo la prima professione il 29 settembre 1942 e quella perpetua il 1947.

P. Gioacchino Cipollina è ritornato alla Casa del Padre

22 marzo 2020. Questa mattina P. Gioacchino Cipollina, della Provincia Sant’Annibale, della Comunità della Casa Madre, si è addormentato serenamente nel Signore. Egli lo accolga in Paradiso e noi lo accompagniamo con le nostre preghiere di suffragio. Si allegano le condoglianze del Padre Generale.

jordan Sneakers | Nike Off-White

Fr. Arcangelo Casamassima è ritornato alla Casa del Padre

1° marzo 2020. Questa mattina, Fr. Arcangelo Casamassima, della Provincia Sant’Annibale, della Comunità di Villa S. Maria di Messina, all’età di 97 anni, è ritornato alla Casa del Padre. Un confratello di una grande umanità, laboriosità e attaccamento alla vita religiosa. Le esequie si celebreranno domani, 2 marzo, alle ore 15.30, nel santuario-basilica di Sant’Antonio di Padova dei Messina. Il Signore lo accolga in Paradiso e lui impetri le divine benedizioni per la nostra Congregazione. Alleghiamo il messaggio di condoglianze del Padre Generale.

P. Mario Germinario è tornato alla Casa del Padre

Carissimi Confratelli, 

vi rendo noto il ritorno alla Casa del Padre del nostro Confratello P. Mario Germinario. Di seguito la notizia giunta dal Superiore della Casa Madre:

"Cari confratelli, parenti ed amici,

dopo mesi di sofferenza in cui le sue condizioni fisiche, nonostante le cure attente e molteplici, si sono progressivamente aggravate, ci ha lasciato P. Mario Germinario.

È deceduto P. Mario Gallucci

24 gennaio 2020 – Questa sera, intorno alle ore 21,30, nella sala di rianimazione del Policlinico di Bari all'età di 82 anni, per complicazioni di ordine polmonare e renale, è venuto a mancare P. Mario GALLUCCI. Immediatamente dopo la festa dell'Immacolata era stato ricoverato al Policlinico dove gli erano stati applicati tre by pass. In seguito al trasferimento al Centro di riabilitazione "Don Uva" di Foggia, è stato trasferito d'urgenza al Policlinico di Bari dove sabato scorso è stato internato nella rianimazione. Era nato a Casalnuovo Monterotaro (FG) il 15 ottobre 1937.

Il Vescovo di Matera in visita alla nostra parrocchia

Il 23 dicembre alle ore 20,00 nella Parrocchia di S. Antonio di Matera, l’arcivescovo di Matera – Irsina Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo terrà una delle serate di catechesi in preparazione all’Avvento. Quest’anno ha scelto 4 luoghi particolari riguardanti la carità: La comunità terapeutica Casa dei Giovani, Caritas Diocesana, Casa Don Tonino Bello e il Villaggio del Fanciullo S. Antonio. Dopo la catechesi visiterà la Casa di Accoglienza “Annacarla” di prossima apertura al Villaggio.  

Novena di Natale a Matera

Dal 16 al 24 dicembre, presso la Parrocchia S. Antonio di Matera, alle ore 7.00 la Novena in preparazione al S. Natale sarà vissuta in comunione con altri istituti religiosi maschili. La S. Messa con omelia tenuta ogni giorno alternandosi da un Padre Rogazionista, un Frate Francescano Minore e un Frate Minore Cappuccino, canti e preghiere secondo la tradizione rogazionista. Il 24 dicembre presiederà la celebrazione eucaristica Sua Ecc. Mons. Antonio Giuseppe Caiazzo Arcivescovo di Matera – Irsina.  

Scuola “Padre Annibale Maria Di Francia” a Matera

Il 28 Novembre, nel quartiere Lanera di Matera i Padri Rogazionisti del Villaggio del Fanciullo “Sant’Antonio” hanno promosso l’intitolazione della Scuola dell’Infanzia di Viale della Quercia, nel quartiere Lanera di Matera a “Padre Annibale Maria Di Francia”, con scoprimento della targa da parte di Monsignor Pino Caiazzo Arcivescovo di Matera-Irsina e del sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri.