VEGLIA DIOCESANA PER I NUOVI MARTIRI A PIAZZA ASTI

La sera del 1° dicembre nella nostra chiesa parrocchiale di piazza Asti si è tenuto un evento diocesano ad opera degli organismi missionari della Diocesi e di "Finestra sul medioriente"  di commemorazione dei nuovi martiri. La Diocesi di Roma ha scelto la nostra Parrocchia per realizzare questo importante evento che periodicamente si celebra durante l'anno in vari luoghi della città. La commemorazione è stata in particolare per i martiri iracheni di Bagdad trucidati 10 anni fa nella Cattedrale, tra cui il piccolo Adam di soli 3 anni, il cui grido "Basta, basta" ha dato il titolo alla Veglia. Dopo la solenne concelebrazione presieduta dal Vicegerente di Roma, Mons. Palmieri e concelebrata da diversi sacerdoti, si è tenuta la conferenza del nostro confratello P. Firas Kidher. La conferenza è stata molto bella e interessante. È venuto per partecipare all'evento anche il vescovo procuratore del Patriarcato siro-antiocheno a Roma, giovane novello vescovo che è anche il postulatore della causa di questi martiri, aperta proprio ieri. Erano presenti anche le nostre Suore irachene e diversa gente della città. Siamo stati felici di aver ospitato questo evento perché ci lega alla terra benedetta di Iraq dove è viva anche la nostra presenza rogazionista. I diversi Rogazionisti iracheni siano un segno di speranza in questi tempi tormentati di persecuzione contro i cristiani in Medioriente.