Provincia Italia Centro-Sud

Preparazione alla 57ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni

In tutte le Case sono in atto una serie di iniziative per coinvolgere anche dei Laici attraverso momenti di preghiera, riflessione e adorazione. Alcune, come per Oria e Bari, sono illustrate e divulgate attraverso Manifesti e illustrano anche il coinvolgimento si sacerdoti e parroci diversi. Il servizio di animazione dell'Unione di Preghiera ha predisposto una serie e di sussidi che giornalmente sono inviate ai membri dell'Unione e a diversi sacerdoti parroci e membri dell'Unione sacerdotale di preghiera per le vocazioni.  (dalla Provincia Sant'Annibale)

A Oria Settimana di preparazione della 57ª GMPV

27 aprile 2020 - Nel Santuario di Sant’Antonio dei Rogazionisti a Oria (BR) inizia la settimana di preparazione alla 57ª Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni. Si avvicendano per la Santa Messa della sera, alle 18,30 i parroci della Città. Subito dopo la Santa Messa vi è l’Adorazione Eucaristica Vocazionale. Le celebrazioni possono essere seguite sulla pagina Facebook del Santuario.

Palermo, Parrocchia di Gesù Sacerdote. Distribuzione di beni alimentari per famiglie indigenti

Oggi, 15 aprile 2020, in memoria del piccolo Riccardo Giuliti, venuto a mancare alla tenera età di 3 anni, i genitori Salvo e Angela, che frequentano la parrocchia rogazionista Gesù Sacerdote di Palermo, hanno promosso un'iniziativa caritatevole di distribuzione di generi alimentari di cui hanno beneficiato ben 180 famiglie indigenti.

P. Pietro Cifuni è ritornato alla Casa del Padre

13 aprile 2020 – Alle ore 15.00 di oggi, P. Pietro Cifuni, della Provincia Sant’Annibale e della Comunità della Casa Madre di Messina, in seguito all’aggravarsi della crisi nell’apparato respiratorio e cardiocircolatorio, per una emorragia interna, si è addormentato nel Signore.

La Provincia Sant’Annibale ICS. In tempo di coronavirus

Sul sito della Provincia Sant’Annibale ICS: www.rogazionistisud.it è stata condotta in questi giorni una semplice inchiesta, un resoconto, su come le Comunità stanno vivendo e affrontando questo singolare tempo di coronavirus con le restrizioni imposte, i disagi, i timori, le preoccupazioni, ma anche le opportunità.

P. Antonio Magazzù è ritornato alla Casa del Padre

Oggi 4 aprile 2020, siamo stati raggiunti a prima mattina dalla notizia della conclusione della vita in terra di P. Antonio Magazzù, giunto quasi all'età di 100 anni. Da alquanti giorni era ricoverato al Policlinico di Messina dove sono sopraggiunte complicazioni dovute ad un blocco renale. P. Magazzù era attualmente il più anziano della Congregazione dei Rogazionisti, essendo nato a Villafranca (Messina) il 2 gennaio 1921. Entrato a Messina nel 1935, aveva compiuto il Noviziato a Trani nel 1940, facendo la prima professione il 29 settembre 1942 e quella perpetua il 1947.

P. Gioacchino Cipollina è ritornato alla Casa del Padre

22 marzo 2020. Questa mattina P. Gioacchino Cipollina, della Provincia Sant’Annibale, della Comunità della Casa Madre, si è addormentato serenamente nel Signore. Egli lo accolga in Paradiso e noi lo accompagniamo con le nostre preghiere di suffragio. Si allegano le condoglianze del Padre Generale.

Fr. Arcangelo Casamassima è ritornato alla Casa del Padre

1° marzo 2020. Questa mattina, Fr. Arcangelo Casamassima, della Provincia Sant’Annibale, della Comunità di Villa S. Maria di Messina, all’età di 97 anni, è ritornato alla Casa del Padre. Un confratello di una grande umanità, laboriosità e attaccamento alla vita religiosa. Le esequie si celebreranno domani, 2 marzo, alle ore 15.30, nel santuario-basilica di Sant’Antonio di Padova dei Messina. Il Signore lo accolga in Paradiso e lui impetri le divine benedizioni per la nostra Congregazione. Alleghiamo il messaggio di condoglianze del Padre Generale.

P. Mario Germinario è tornato alla Casa del Padre

Carissimi Confratelli, 

vi rendo noto il ritorno alla Casa del Padre del nostro Confratello P. Mario Germinario. Di seguito la notizia giunta dal Superiore della Casa Madre:

"Cari confratelli, parenti ed amici,

dopo mesi di sofferenza in cui le sue condizioni fisiche, nonostante le cure attente e molteplici, si sono progressivamente aggravate, ci ha lasciato P. Mario Germinario.

È deceduto P. Mario Gallucci

24 gennaio 2020 – Questa sera, intorno alle ore 21,30, nella sala di rianimazione del Policlinico di Bari all'età di 82 anni, per complicazioni di ordine polmonare e renale, è venuto a mancare P. Mario GALLUCCI. Immediatamente dopo la festa dell'Immacolata era stato ricoverato al Policlinico dove gli erano stati applicati tre by pass. In seguito al trasferimento al Centro di riabilitazione "Don Uva" di Foggia, è stato trasferito d'urgenza al Policlinico di Bari dove sabato scorso è stato internato nella rianimazione. Era nato a Casalnuovo Monterotaro (FG) il 15 ottobre 1937.