Professioni religiose nella festa della Natività della Beata Vergine Maria

Nella festa della Natività della Beata Vergine Maria, con la benedizione del Signore, in alcune Case della nostra Congregazione vi sono state le professioni religiose di diversi giovani.

In particolare, nella basilica santuario della Casa Madre di Messina, nelle mani del Superiore Provinciale, P. Angelo Sardone, hanno emesso la prima professione i Novizi Gregorio Calò, Giulio D’Arrigo e Antonio Longo; sono entrati in Noviziato i Probandi Rosario Giannone e Daniele Maria; hanno emesso la professione perpetua Massimo Emilio Lotaro e Ande Gegrehiwet.

Nella chiesa parrocchiale dei Santi Antonio e Annibale Maria della Curia Generalizia di Roma (nella foto) ha emesso la professione perpetua nelle mani del Superiore Generale, P. Angelo A. Mezzari, il religioso Manhal Abboush, e hanno rinnovato i voti religiosi i religiosi studenti Dario Rossetti, Lucio Scalia, Giovanni Stefanelli, Roberto Caminiti, Marco Pappalettera, Patrizio Marfè, Martino Mannisi, Giuseppe Pappalettera, Antonio Fiscella, Claudio Pizzuto, Amantius Pauer, Erik Soltès, Pavol Knut, Firas A. Kidher, Michal A. Novak, Joseph Choi Insoon, e il P. Stefan Danko. Sono stati presenti al sacro rito l’Arcivescovo di Mossul, S. E. Mons. Yohana Petrus Moschi, e l’Arcivescovo di Baghdad, S. E. Mons. Afram Josef Abba. Il 10 settembre, nella stessa chiesa parrocchiale, il religioso studente David F. Janicki riceverà il sacro ordine del Diaconato per le mani di S. E. Mons. Zygmunt Zimowski.

In Africa, nella Comunità del Noviziato, a Kigali (Rwanda), i Novizi Ciza Mitima Jules, Dourwe Bernard, Harindintwari Jean De Dieu, Mbopda Mbouyou Bonaventure e Twamugira Théogène hanno emesso la prima professione; il religioso Ndahimana Jean Baptiste ha rinnovato i voti; otto Probandi hanno fatto il loro ingresso in Noviziato.

Nella Comunità di Ngoya (Camerun) hanno rinnovato i voti i dieci giovani confratelli: Baleba Baleba Dieudonné, Kom Noumbissie Gabriel Ghislain, Noumbissie Moumeni Jean Marcel, Zirinwabagabo Pascal, Ndahimana Jean Baptiste, Lipen Etienne, Birindwa Kajibwami François, Kalinda Viateur, Nduhungirehe Patrice et Twagirumukiza Fidèle; il religioso Ntawigenera Eugene il 7 settembre, sempre a Ngoya, ha emesso la professione perpetua e il giorno seguente, per le mani del Vescovo di Obala, Mons. Sosthène Léopold Payemi Matjei, ha ricevuto il sacro ordine del Diaconato, mentre i confratelli Lipen Etienne e Ndahimana Jean Baptiste, hanno ricevuto il ministero del Lettorato, e i confratelli Birindwa Kajibwami François e Kalinda Viateur, quello dell’Accolitato.

Riportiamo in allegato l’omelia del Superiore Generale, P. Angelo Mezzari, nella festa della Natività della Beata Vergine Maria.

Allegati: