OSTENSIONE PERMANENTE DEL CUORE DI SANT’ANNIBALE A ROMA

Sabato 15 febbraio 2020 alle ore 19,00 con una solenne concelebrazione eucaristica si inaugurerà l’ostensione permanente del Cuore di Sant’Annibale nella Chiesa dei SS. Antonio e Annibale Maria. La data è stata casuale, dettata dalla tempistica dei lavori di adeguamento della Cappella, ma per una felice coincidenza è anche la data della festa delle reliquie di S. Antonio di Padova, quasi a sottolineare il legame profondo che unisce i due Santi ai quali è titolata la Chiesa romana di piazza Asti. In questa stessa settimana, la Parrocchia accoglierà anche la statua della Madonna pellegrina di Lourdes ed anche questa è una felice coincidenza, perché come sappiamo, Padre Annibale è stato il primo ad introdurre il culto della Madonna di Lourdes nella sua Messina. In questi giorni si stanno ultimando i lavori che prepareranno l’accoglienza della insigne reliquia del Cuore incorrotto del nostro Santo padre. La struttura in marmo che ospiterà il Cuore di Sant’Annibale è stata realizzata insieme al reliquiario dalla Società “Mondarte” di Domenico Lomuscio in Trani. Di forma circolare, accoglierà quel segno grande di santità di Padre Annibale: il suo cuore che ancora continua a battere dal cielo e nel cuore dei suoi figli per i poveri e gli ultimi della terra. La chiesa parrocchiale dei SS. Antonio e Annibale Maria, dedicata anche al nostro Santo Fondatore è da sempre il primo segno della presenza dei Rogazionisti nella Città eterna, fin dagli anni ’50, essendo accanto alla Curia Generalizia e al Successore di Sant’Annibale, il Padre Generale. Ci auguriamo che la presenza del Cuore di Sant’Annibale in Roma, possa alimentare sempre più lo spirito della supplica per le vocazioni e l’amore ai piccoli e ai poveri nella Diocesi del Papa. Proprio per questo motivo, presiederà la solenne concelebrazione eucaristica dell’inaugurazione, il Card. Vicario del Papa per la Diocesi di Roma, S. Em. il Card. Angelo De Donatis, al quale chiederemo ancora di considerare la nostra chiesa, luogo significativo in Roma per la preghiera per le vocazioni, vista la presenza ormai del Cuore dell’Apostolo della preghiera per le vocazioni.

P.Pasquale Albisinni, RCJ Parroco

Circoscrizione: