Curia Generalizia

Conclusa la settimana di programmazione del Governo generale

ImageNel pomeriggio di domenica, 21 settembre, come programmato, si è conclusa la settimana di programmazione annuale del Governo generale della Congregazione, tenuta a Montepulciano nella sede della consorelle Figlie del Divino Zelo. Si è rimasti grati per la fraterna e premurosa accoglienza ricevuta. Giovedì, giorno 18, si è avuta la visita di S.E. Mons. Rodolfo Cetoloni, Vescovo di Montepulciano-Chiusi-Pienza, che si è detto rallegrato della scelta compiuta di trascorrere questo appuntamento annuale nella sua Diocesi ed ha espresso l’apprezzamento per la preziosa opera che in quella Chiesa locale svolgono le Figlie del Divino Zelo.

Settimana di programmazione a Montepulciano

ImageDal 15 al 21 settembre 2008, nella Casa delle Figlie del Divino Zelo di Montepulciano (Siena), si riunisce il Governo Generale, al completo, il Superiore Generale, i Consultori, l’Economo ed il Segretario, per trascorrere una settimana destinata alla revisione di vita, alla verifica ed alla programmazione annuale. Nel contesto di tale settimana si svolge anche il Consiglio Generalizio di settembre.

Festa della SS. Vergine Maria Bambina

ImageLa festa della “Bambinella Maria” è una delle più care alla pietà del Padre Annibale. Innumerevoli sono le testimonianze su questa particolare devozione. Al Processo per la sua Canonizzazione un testimone ha deposto: “Amò molto la Madonna, specialmente l’Immacolata e Maria Bambina. Scrisse molte poesie e cantici, che cantava lui stesso con noi con le braccia levate. La Bambina era poi la poesia del suo cuore”. La Madonna volle dargli un segno di gradimento del singolarissimo culto avuto per Lei, confortandolo nella sua ultima malattia e apparendogli, il giorno prima della sua morte, sotto le sembianze di bambina.

In coincidenza con questa festa, nelle seguenti sedi della Congregazione, vi è l’ingresso al noviziato, la prima professione, la rinnovazione dei voti o la professione perpetua di alcuni giovani.

- Nella parrocchia di Sant’Antonio in Piazza Asti, a Roma, l’8 settembre, alle ore 19.00, vi è concelebrazione eucaristica, presieduta dal Superiore Provinciale, P. Silvano Pinato, nella quale rinnoveranno la professione i seguenti giovani religiosi: Kazimierz Sobanski (I.C.N.), Jean Pierre Ntabwoba (D.A.), Dawid Janicki (I.C.N.), Marcia Bajda (I.C.N.), Manhal J. Abboush (I.C.N.), Ande Gebrehiwet (I.C.S.), Leonardo Lillo (I.C.S.), Dario Rossetti (I.C.S.), Lucio Scalia (I.C.S.), Pavol Knut (I.C.N.), Firas A. Kidher (I.C.N.), Giovanni Stefanelli (I.C.S); emetterà la professione perpetua il religioso Vlastmil Chovanec (I.C.N.)

- Nella Casa di Cyangugu (Rwanda), il 7 settembre, alle ore 10.00, faranno la prima professione i novizi della Delegazione dell’Africa, François Birindwa Kajibwami e Kalinda Viateur, nella mani del Superiore della Delegazione dell’Africa, P. Eros Borile; durante la stessa celebrazione, i probandi Banamwana Théobald, Lipem Etienne e Ndahimana Jean Baptiste faranno il loro ingresso in Noviziato.

Il giorno seguente, nella Casa di Ngoya (Cameroun) i giovani religiosi Ndashimye Jean Claude, Ntawigenera Eugène, Nduhungirehe Patríce e Twagirumukiza Fidèle rinnoveranno la professione religiosa.

- Nella basilica santuario del Sacro Cuore di Gesù e di Sant’Antonio di Padova, a Messina, il 7 settembre, alle ore 21.00, faranno l’ingresso in noviziato i giovani probandi Domenico Giannone, Rafaet Laskowski, Emanuele Marabeti, Marco Pappalettera, Antonio Vasta. Il giorno seguente, 8 settembre, alle ore 11, emetteranno la prima professione, nelle mani del Superiore Provinciale della Provincia Italia Centro-Sud, P. Francesco Bruno, i novizi Roberto Caminiti, Antonino Fiscella, Giuseppe Pappalettera, Claudio Pizzuto ed Erik Soltès.  

Parola di Dio, suprema vocazione del cristiano

Dal 4 al 7 settembre 2008 si tiene nel centro di Spiritualità Rogate di Morlupo il corso per parroci, rettori di santuari rogazionisti, catechisti, operatori pastorali, membri dei cenacoli Vocazionali, sul tema La Parola di Dio suprema vocazione del cristiano. Il corso che riprende la consuetudine già avvuiata negli anni 80 e sospesa per questi ultimi 10 anni è stato concordato dal settore generale della pastorale Laicale e delle Parrocchie insieme con i Superiori Provinciali d'Italia. Le quattro giornate di riflessioni, celebrazioni e fraternità hanno lo scopo di identificare meglio la fisionimia rogazionista delle nostre strutture parrocchiali e dei santuari e degli operatori in essi impiegati. Il corso è introdotto da P. Angelo Sardone, consultore generale addetto al settore. Alle comunicazione di alcuni catechisti Pietro Anselmo ed i coniugi Tuiziana e Paolo Intreccialagli di Grottaferrata (La Parola di Dio, suprema vocazione del cristano), farà seguito un insegnamento del biblista rogazionista P. Rosario Graziosi (Pregate il Padrone della messe, parola viva efficace, tagliente) e le comunicazioni del rogazionista P. Riccardo Pignatelli iniziatore dei corsi e vice-parroco a Roma e di Doriana e Carlo Milano presidenti del'UAR (Il volto rogazionista della parrocchia e del santuario). Il superiore generale P. Giorgio Nalin conclude domenica 7 settembre con la celebrazione eucaristica ed il rito del mandato vocazionale.

La visita del Padre Generale alle Famiglie Rog riunite a Morlupo

Con la visita canonica del superiore Generale P. Giorgio Nalin
all'Associazione delle Famiglie Rog, si è concluso il momento forte annuale
degli esercizi spirituali delle Famiglie Rog inserite nella spiritualità
rogazionista e da 26 anni attive nel campo della formazione ed apostolato
rogazionista pastorale. Gli esercizi iniziati domenica 24 agosto u.s., hanno
visto la partecipazione di una ventina di coppie provenienti da tutta Italia
con i loro figli. Le relazioni dello psicologo Carluccio Bonesso, del
biblista don Giuseppe De Virgilio,  le testimonianze di Nicola e Grazia
Lucariello (Altamura) e Angela e Nunzio Zarigno (Marcianise) hanno segnato
il passo della bella e forte esperienza spirituale e formativa culminata col
rito delle promesse, voti e consacrazione al Rogate presieduta giovedì 28
agosto dal Superiore Generale. La visita canonica ha permesso di fare il
punto della situazione evidenziando tra le luci e le ombre significative
prospettive future per l'associazione. Il Superiore Generale si è
compiaciuto della relazione disciplinare ed amministrativa presentata dai
coniugi Milena e Giampiero Comi responsabili nazionali ed ha esortato a non
mollare sulla formazione e sulla forma di integrazione con il laicato
rogazionista nel comune cammino. Erano presenti anche gli assistenti ecclesiastici,
centrale, P. Angelo Sardone e provinciale del Centro Sud, nonché il Imagefondatore
dell'Associazione P. Nicola Bollino.

 

Alleghiamo la lettera inviata alle Famiglie Rog dal
Superiore Generale, P. Giorgio Nalin, dopo l'incontro
avuto

file icon

Lettera del P. Generale Famiglie Rog 2008

 

Nuovo Consiglio delle Missionarie Rogazioniste

A conclusione degli esercizi spirituali tenuti presso l'Oasi Santa Maria a Cassano Murge (Bari) dal 18 al 24 luglio con la partecipazione di 14, tra Missionarie Rogazioniste e simpatizzanti provenienti dall'Italia, Polonia e Brasile, e a seguito dell'Assemblea Generale come previsto dalla Regola di Vita è stato eletto il Consiglio Centrale dell'Associazione delle Missionarie Rogazioniste per il prossimo sessennio. Esso è composto dalla dott.ssa Stefania Robledo (Napoli) confermata nella carica di Responsabile Centrale, la signorina Nena Amato (Bari) eletta Vice-Responsabile e la signorina Elisa Pedata (S. Antino, Napoli)  consigliera. Ad esse si aggiunge la signorina Giuseppina Moselli (Trani) come economa generale dell'Associazione.

Esercizi spirituali per la Famiglia del Rogate

Da domani, 27 luglio, al 2 agosto, nel Centro di Spiritualità Rogate di Morlupo si tiene il corso annuale di esercizi spirituali della Famiglia del Rogate. Ha per tema: “Vi ho dato l’esempio” (Gv 13,14) – Itinerario spirituale nel Vangelo di Giovanni con introduzione al metodo della “lectio divina”. È dettato da Don Giuseppe De Virgilio, docente di teologia biblica alla Pontifica Università del Sacro Cuore (Roma) e all’ITAM (Chieti). Il corso è introdotto, per chi lo desidera, da una giornata di ambientazione carismatico-culturale, domenica 27 luglio, tenuta da P. Amedeo Pascucci.

Anniversario dell’elezione del Superiore Generale

Image            Il 22 luglio 2008 ricorre il quarto anniversario della elezione di P. Giorgio Nalin, per il secondo mandato, come Superiore Generale della Congregazione, a Morlupo (Roma) durante il X Capitolo Generale dell’Istituto. I Rogazionisti, e tutta la Famiglia del Rogate, in questa occasione guardano a lui, nono successore di Padre Annibale, con particolare affetto, stima e gratitudine per la missione che svolge con zelo e dedizione, esprimendogli l’augurio più fervido. I Sacri Cuori, nostri Divini Superiori, per intercessione del nostro santo Fondatore, continuino ad assisterlo con la loro benedizione.

Buon Onomastico! Papa Benedetto!

_E_NO_IMAGELa Congregazione
dei Rogazionisti e la Famiglia del Rogate esprimono al Santo Padre,
Benedetto XVI gli auguri più sentiti per il suo giorno onomastico.
S. Benedetto accompagni il Sommo Pontefice con la sua particolare protezione,
lo sostenga nelle sue fatiche apostoliche, gli dia conforto e gli impetri
i doni dello Spirito perché possa continuare a guidare la “barca
di Pietro”, con il fermo e costante riferimento al Divino Maestro
ed alla Santissima Vergine, Stella del mare.

La nostra comunicazione ieri e oggi

 

 Vede la luce in questi giorni e viene inviata alle Comunità la Lettera Circolare, “La nostra comunicazione ieri e oggi”, per il centenario di “Dio e il Prossimo” (1906 - 26 giugno - 2008), a firma congiunta del Superiore Generale dei Rogazionisti, P. Giorgio Nalin, e della Superiora Generale delle Figlie del Divino Zelo, Madre M. Diodata Guerrera. Il testo è pubblicato anche nello spot light del sito.